Con la Misura 8, Sottomisura 8.3 “Sostegno ad interventi di prevenzione dei danni al patrimonio forestale causati dagli incendi, da calamità naturali ed eventi catastrofici” vengono stanziati 180mila euro per la tutela dei boschi comunali in località fontanelle e Lido Pineta Visto il verbale di gara del 15.03.2022 risulta cheContinua a leggere

Il 28 dicembre scorso presso il Museo di Storia Naturale del Salento di Calimera, sede del Centro Recupero Tartarughe Marine, si è tenuta l’inaugurazione di due nuove sale, una destinata alla riabilitazione delle tartarughe ed una espositiva contenente riproduzioni in scala 1:1 del ciclo di vita delle tartarughe. La salaContinua a leggere

La Biodiversità del Parco Naturale di Ugento è un tema a molti sconosciuto per la molteplicità e qualità di flora e fauna presenti. Roberto Gennaio di Taviano, Naturalista e divulgatore scientifico, ha pubblicato lo scoso luglio un libro che raccoglie i suoi studi naturalistici di oltrevent’anni, svolti nel parco naturaleContinua a leggere

La peggiore catastrofe è l’allontanamento dalla natura. Nel mondo la più grande catastrofe è l’essere umano, che essendosi allontanato dalla natura, ha la pretesa di fare di meglio rispetto al suo modello. Sono convinto che tutte le cosiddette catastrofi naturali, dalle conseguenze disastrose, siano provocate dagli uomini. Un essere umano,Continua a leggere

liberate 60 tartarughe

Salgono a sessanta le tartarughe nate da un nido trovato a Pescoluse. Merito dei volontari dell’associazione SEATURTLE Watcher in collaborazione con dei tirocinanti dell’Università del Salento. Lavoro minuzioso e paziente il loro, scaturito da un’operazione durata 80 giorni. È, infatti, di quasi tre mesi fa il ritrovamento di un nidoContinua a leggere

moria di pesci

La segnalazione della moria di pesci giunge dalla pagina Facebook “Monitoraggio bacino Torre San Giovanni” che quotidianamente pubblica foto sullo stato dei bacini di Ugento, Un fenomeno diventato tristemente periodico, dovuto nella maggior parte dei casi alla mancanza di ossigeno dovuta al ricambio d’acqua nel delicato ecossitema dei bacini, messiContinua a leggere