piano collettivo di salvataggio

Abbiamo dato un occhiata a tutti gli atti resi pubblici sull’albo pretorio da parte del Comune di Ugento in merito al piano collettivo di salvataggio, presentato come indispensabile criterio per la bandiera blu, anche se in realtà non è precisamente così. Il piano collettivo di salvataggio è un provvedimento cheContinua a leggere

C’è anche il mare violato

Nei giorni scorsi è stato presentato il rapporto “Mare monstrum 2022” di Legambiente. Sulla scorta dei dati forniti dal Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, dall’Arma dei carabinieri (in particolare i Comandi Unità forestali, ambientali e agroforestali, Tutela ambientale e transizione ecologica, Tutela del lavoroContinua a leggere

ombrelloni selvaggi a torre san giovanni

Buongiorno, sono un abitante di Torre San Giovanni che ama passeggiare in spiaggia al mattino. Come ogni anno, mi dispiace constatare l’inciviltà di alcuni bagnanti, che in questa occasione mi viene da definire più che altro “occupanti”.Mi riferisco alla cattiva abitudine di lasciare ombrelloni e sdraio montati in spiaggia perContinua a leggere

nuove regole posidonia

La Giunta regionale ha approvato ieri pomeriggio un importante aggiornamento, frutto del lavoro congiunto degli uffici della Sezione Demanio e Patrimonio e della Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifiche, delle “Linee Guida per la Gestione delle Biomasse Vegetali Spiaggiate” elaborate nel 2015, alla luce delle modifiche apportate alla disciplina in materiaContinua a leggere

la strada per il mare

Come sempre accogliamo con piacere e pubblichiamo le segnalazioni dei nostri lettori, la vera anima del progetto Ozanews.it fin dal suo principio.Oggi ospitiamo la segnalazione di un residente in zona parco che lamenta i continui disagi dovuti all’assenza di manutenzione di una strada su cui, ogni estate, transitano migliaia diContinua a leggere

liberate 60 tartarughe

Salgono a sessanta le tartarughe nate da un nido trovato a Pescoluse. Merito dei volontari dell’associazione SEATURTLE Watcher in collaborazione con dei tirocinanti dell’Università del Salento. Lavoro minuzioso e paziente il loro, scaturito da un’operazione durata 80 giorni. È, infatti, di quasi tre mesi fa il ritrovamento di un nidoContinua a leggere

erosione_ugento

Le foto lasciano poche speranze, il mare è ormai a ridosso della pineta e ha già cominciato ad abbattere i primi alberi. E’ questo il desolante scenario che ci si trova davanti percorrendo una delle parti più belle del litorale di Ugento, tra torre San Giovanni e Torre Mozza, all’altezzaContinua a leggere