Era chiaro a tutti che qualcosa bollisse in pentola, almeno a giudicare dal movimento mattutino di forze dell’ordine nei pressi della stazione dei Carabinieri di Ugento. A confermarlo è arrivata la notizia di un arresto, A.R. un 21 enne di Melissano identificato insieme ad altri due individui, che i carabinieriContinua a leggere