Ven. Gen 27th, 2023
lookasa
Condividi subito questo articolo
TEMPO DI LETTURA 1 Minuto

Se qualcuno avesse ancora dubbi sul caro conto da pagare per il mantenimento del decoro del nostro vasto territorio, è stata da poco pubblicata l’ennesima determina che stanzia ulteriori fondi pubblici per la pulizia straordinaria di un paese martoriato dallo scarico incontrollato di rifiuti.

Questa volta sono 32mila euro i soldi stanziati per il recupero e lo smaltimento di rifiuti ed ingombranti che si vedono lungo le strade periferiche del nostro paese, con il servizio assegnato alla ditta Spurgo Canal Jet, già impegnata quest’estate nella pulizia e la bonifica del molo foraneo del porto di Torre San Giovanni.

Si tratta di una spesa che va ad aggiungersi al calderone dei costi legati alla gestione della raccolta rifiuti nel nostro paese, una gestione nei fatti emergenziale ma che continua ad andare avanti senza modifiche nell’indifferenza generale.

2093038_ATT_000047622_34820-33-mil-euro-per-la-rimozione-di-rifiuti

Condividi subito questo articolo

Ti piace questo articolo? condividilo sui tuoi social!