Il PNRR per la residenza sanitaria assistenziale Mazzeo

residenza per anziani francesco mazzeo ugento
Condividi subito questo articolo
TEMPO DI LETTURA 1 Minuto

Ci prova ancora l’amministrazione di Ugento, questa volta con un progetto esecutivo da 1 milione di euro che mira ad essere accolto tra gli interventi finanziati nell’ambito del PNRR, Missione n. 5 “Inclusione e Coesione” del Piano nazionale ripresa e resilienza (PNRR), Componente 3: “Interventi speciali per la coesione territoriale” – Investimento 1: “Strategia nazionale per le aree interne – Linea di intervento 1.1.1 “Potenziamento dei servizi e delle infrastrutture sociali di comunità” finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU.

L’immobile destinato a residenza sanitaria assistenziale è entrato nelle ultime due campagne elettorali di Ugento, con l’amministrazione che, dopo essere entrata gratuitamente in possesso dell’immobile, ha sempre promesso di portare a termine il progetto che era nei termini dell’accordo con la Fondazione Francesco Mazzeo, ente che ha finanziato la costruzione dell’opera.

Non è la prima volta che l’amministrazione di Ugento prova a usufruire di bandi pubblici per il risanamento di questo immobile, ci aveva già provato con la determina n. 494 del 02/05/2016, nel quale si presentava il medesimo progetto alla regione, senza però essere ammesso a finanziamento.

Ne ha scritto anche il consigliere comunale Vincenzo Scorrano che in uno dei post apparsi sulla sua pagina politica ricostruiva tutta la storia dell’immobile.

Un intervento che arriva ormai dopo 8 anni dall’accordo tra il Comune di Ugento e la Fondazione Francesco Mazzeo ma che rinnova l’impegno dell’amministrazione comunale a trovare una soluzione per un immobile che giace in stato d’abbandono nel centro del paese.

Per questo si è provata anche la via del project financing, che come nel caso del pallone tensostatico di Torre San Giovanni, sembra non aver avuto esito positivo.

Una storia travagliata che oggi scrive un’altra puntata, con il tentativo dell’amministrazione di reperire i fondi all’interno di quelli che saranno gli interventi finanziati con gli stanziamenti europei del Next Generation EU.

1938617_ATT_000046601_33687-progetto-spizio-mazzeo

Condividi subito questo articolo
0 0 votes
Article Rating
Segui la discussione
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments