Flavio Cairo: medaglia di bronzo al merito di marina

flavio cairo medaglia di bronzo al valore della marina
Condividi subito questo articolo
TEMPO DI LETTURA 4 MinutI

Medaglia di bronzo al merito di marina per l’ugentino Flavio Cairo. Distintosi nelle operazioni di soccorso e salvataggio dell’operazione Mar Mediterraneo, 5 settembre 2016.

120 migranti nello stretto di Sicilia a bordo di un gommone erano alla deriva e, perciò, in pericolo di vita. Solo le tempestive e professionali azioni della nostra marina militare hanno permesso il recupero dei malcapitati.

Viene sottolineato che il nostro conterraneo Flavio prontamente assistito una povera migrante incinta colpita da arresto cardiorespiratorio. L’intervento del sottoufficiale ha scongiurato la perdita di due vite umane: la madre e il piccolo che portava in grembo.

Un esempio sia per i suoi commilitoni sia per tutti noi “terrestri” di coraggio e professionalità, altruismo e generosità.

Le celebrazioni per la Giornata Nazionale della Marina Militare si sono svolte oggi, 10 giugno, a Gaeta. Commemorazione della storica impresa compiuta dal Comandante Luigi Rizzo il 10 giugno del 1918. 

Alla cerimonia erano presenti: il ministro della Difesa Lorenzo Guerini; il capo di Stato Maggiore della Marina; Ammiraglio di squadra Enrico Credendino e i vertici delle Forze Armate; insieme ad altre figure istituzionali.

“La Marina Militare, grazie alle sue spiccate capacità di proiezione, è una delle colonne portanti dell’apparato difensivo nazionale e, più ampiamente, lo è di un Paese, l’Italia, che si protende verso il mare e che nel mare ha spesso trovato la rotta dei propri maggiori successi, dall’antichità classica alle Repubbliche Marinare, i cui emblemi, non a caso, sopravvivono nello stemma al centro della Bandiera della Marina Militare e nel jack che sventola sulle prore”

le parole dell’intervento del ministro Guerini

Nel corso della cerimonia c’è stata anche la consegna della Medaglia d’Argento al Merito di Marina alla Bandiera del 1° Reggimento S. Marco per il suo contributo nell’azione di contrasto a Covid-19. Momento solenne delle celebrazioni, poi, la consegna della Bandiera di combattimento a Nave Antonio Marceglia, che nella secolare tradizione marinara consacra la Nave come: “presidio di pace e sicurezza, al servizio della Repubblica Italiana per la difesa della Patria, la salvaguardia delle libere istituzioni e la protezione degli interessi nazionali nel mondo”.

il momento in cui il ministro insignisce della medaglia Flavio Cairo

Sono state, quindi, consegnate le onorificenze al personale: Medaglia di Bronzo al Valor di Marina al Sgt Francesco Raguso e la Medaglia di Bronzo al Merito di Marina al 2^ C° Flavio Cairo.

Medaglia di Bronzo al valore di Marina

La medaglia di bronzo viene conferita in base a:

“Premiare atti di coraggio volti a salvare vite umane in mare, a impedire sinistri marittimi o ad attenuarne le conseguenze; attività e gli studi volti allo sviluppo e al progresso della Marina Militare italiana; singole azioni di merito caratterizzate da spiccata perizia da cui siano derivati lustro e decoro alla marineria italiana.”

Di seguito la motivazione ufficiale presente sulla gazzetta ufficiale della Repubblica italiana:

Con decreto ministeriale n. 283 del 27 maggio 2019, è stata concessa la medaglia di bronzo al merito di Marina al sergente Cairo Flavio, nato il 7 agosto 1981 a Maglie (LE), con la seguente motivazione: «”Sottufficiale della Brigata Marina San Marco, in temporaneo imbarco su nave ‘Comandante Borsini’ nell’ambito del dispositivo navale ‘Mare Sicuro’, durante una complessa operazione di soccorso e salvataggio nelle acque dello Stretto di Sicilia a favore di circa 120 migranti a bordo di un gommone, molti dei quali erano caduti in mare, si adoperava da uno dei mezzi minori dell’unità nel recupero dei malcapitati, mettendo altresì in atto, con prontezza ed elevatissima professionalità, tecniche salvavita a favore di una donna incinta in arresto cardiorespiratorio. Splendida figura di sottufficiale, di fulgido esempio per i commilitoni che, per altruismo e virtu’ umane, ha contribuito a dare lustro e decoro alla Marina militare e alla Nazione”».

Decreto ufficiale completo (CLICCA QUI)
YouTube player
L’intervento del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
YouTube player
Per vedere l’intero evento della Marina Militare
Condividi subito questo articolo
0 0 votes
Article Rating
Segui la discussione
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments