Una serie di presentazioni a Ugento. Si parte da Roberto Gennaio

presentazione libro roberto gennaio
Condividi subito questo articolo
TEMPO DI LETTURA 1 Minuto

“Tracce identitarie di Ugento: tra storia archeologia e natura” è il titolo di una serie di presentazione di volumi che “raccontano” il territorio, organizzata dall’assessorato alla cultura e alla promozione turistica della città di Ugento e che si articolerà, tra aprile e giugno, in incontri con autori di particolare rilevanza ospitati nelle sedi dei beni museali della città. Si parte domani con la presentazione del libro di Roberto Gennaio dedicato al parco di Ugento

Il calendario completo:

  • Venerdì 22 aprile alle ore 19.30 presso la sala dell’ex chiesa di santa Filomena “Percorsi di biodiversità nel parco naturale litorale di Ugento. Studi e rapporti sullo stato degli habitat e della biodiversità” di Roberto Gennaio
  • Venerdì 29 aprile alle ore 19.00 presso Palazzo Rovito “Eppur si Muore. inchiesta da una terra che chiede voce” di Nico Catalano
  • Sabato 7 maggio alle ore 19.30 presso la sala dell’ex chiesa di Santa Filomena “Torre San Giovanni di Ugento e il culto dell’Artemis Bendis in Magna Grecia” di Michele Vitolo
  • Giovedì 9 giugno alle ore 19.30 presso la sala dell’ec chiesa di Santa Filomena “Ugento Sacra” di Luciano Antonazzo
  • Giovedì 16 giugno alle ore 19.30 presso il nuovo museo archeologico di Ugento “Ugento. La città medievale e moderna. Metodologie integrate per la conoscenza degli abitati” di Giovanna Occhilupo
  • Venerdì 24 giugno alle ore 19.30 presso il nuovo museo archeologico di Ugento “Topografia antica e popolamento dalla preistoria alla tarda antichità. Carta di Ugento” di Giuseppe Scardozzi.
1879270_ATT_000046227_33218-tracce-identitarie

Condividi subito questo articolo
0 0 votes
Article Rating
Segui la discussione
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments