Ugento in una convenzione tra comuni per la gestione dei fondi

convenzione ugento taurisano acquarica
Condividi subito questo articolo
TEMPO DI LETTURA 1 Minuto

Ugento potrebbe avallare la proposta portata avanti dalle amministrazioni comunali di Taurisano e Acquarica-Presicce, che insieme al nostro comune dovrebbero sottoscrivere una convenzione per la gestione dei fondi derivanti dal PNRR, PON, POR E “CALLS”.

La proposta verrà discussa nella Terza Commissione Consiliare Permanente il 25 febbraio alle ore 09:30, prima di passare al consiglio comunale per la sua definitiva adozione.

i Comuni associati , nel corso degli anni, hanno sviluppato e intendono consolidare la progettazione integrata per una definizione globale e sinergica della strategia di evoluzione sostenibile del territorio per garantire sia una migliore efficacia delle candidature ai bandi e agli avvisi derivanti da PNRR, POR , PON e alle “calls” UE sia una maggiore efficacia alle strategie di sviluppo ed ai connessi interventi, cercando di realizzare una concreta integrazione dell’attività politica e istituzionale di partenariato tra i Comuni oggi associati;

uno stralcio dalla convenzione

Sembra soprattutto questo il motivo alla base di una convenzione che mira a massimalizzare i fondi intercettati da queste amministrazioni, o come si legge all’art.3 della convenzione:

L’associazione dei Comuni è finalizzata a favorire una piena applicazione dei principi di coerenza, concertazione, concentrazione ed integrazione, per convergere unitariamente verso la valorizzazione e la mobilitazione, ai fini dello sviluppo dell’area, delle risorse disponibili.

Ancora da decidere la sede della conferenza dei comuni mentre per quanto riguarda l’individuazione del capofila è stato scelto di procedere con una turnazione:

Le funzioni di Comune Capofila della Convenzione sono svolte secondo il criterio di rotazione, secondo la seguente sequenza:

per l’esercizio 2022, il Comune Capofila è il Comune di Presicce Acquarica;

per l’esercizio 2023, il Comune Capofila sarà il Comune di Ugento;

per l’esercizio 2024, il Comune Capofila sarà il Comune di Taurisano.

Alla Conferenza dei Sindaci dei Comuni sottoscrittori sono demandati i seguenti compiti:

a. decidere su tutte le questioni che ogni Comune sottoscrittore ritenga di sottoporre al suo esame;

b. approvare l’attività relativa alla programmazione e progettazione integrata descritta in premessa;

c. decidere sull’attivazione di nuove iniziative coerenti con la convenzione sottoscritta.

1824294_ATT_000045895_32827-scgema-convenzione

Condividi subito questo articolo
0 0 votes
Article Rating
Segui la discussione
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments