1° MEMORIAL ALVIANO PENNETTA

1° MEMORIAL ALVIANO PENNETTA

TEMPO DI LETTURA 1 Minuto

1° MEMORIAL ALVIANO PENNETTA

La lega navale italiana organizza, per la sezione di Torre San Giovanni, nella la giornata del 5 dicembre prossimo, il primo memorial Alvaro Pennetta con in programma una Gara di Pesca di Fondo col vivo.

Evento in memoria del socio Alviano Pennetta, Presidente emerito e cofondatore della sezione LNI di Torre San Giovanni, scomparso a causa di una male incurabile.

Il memorial, che si svolgerà a Torre San Giovanni prevede due giornate, inizio il 5 dicembre e recupero il 12 dello stesso mese. Di seguito il link per scaricare il REGOLAMENTO COMPLETO per partecipare.

Logo Ufficiale LNI – Torre San Giovanni

Si ricorda, inoltre, che le iscrizioni scadranno entro le 19:00 del 3 dicembre 2021.

Da sempre impegnata nel sociale, la sezione della Lega Navale ugentina si è contraddistinta per i numerosi sforzi fatti sia a livello organizzativo/gestionale del porto e sia per i numerosi eventi svolti per cause di rilevanza sociale e avvicinamento dei giovani verso il mondo marittimo.

Una giornata all’insegna della pesca e del lavoro di squadra. Sullo sfondo mare cristallino e la torre a scacchi di Carlo V, che dal 1565 veglia sulle nostre acque e sui coraggiosi che affrontano il mare e le sue insidie.

Il caratteristico Faro di Torre San Giovanni

La Torre è la costruzione più antica presente nell’itero abitato e costituisce un baluardo anche nell’immaginario collettivo ugentino. Essa divide idealmente la costa montuosa da quella sabbiosa e ci ricorda ogni giorno la grandezza storica del nostro passato.

Un momento utile per riflettere su quello che stiamo facendo ai nostri mari attraverso la pesca e le attività portuali, e, si spera, di crescita e sviluppo collettivo attraverso la sana competizione sportiva.

Coraggio e rispetto, sono queste le caratteristiche che permettono di dominare il mare, amico fraterno ma anche nemico temibile, fonte di vita ma che, spesso, sa essere crudele.

Appuntamento a dicembre allora, lì, dove il cielo incontra il mare!

 I

Ambiente e Salute Sport