Nuovo incendio nella notte. Indagano i carabinieri

Nuovo incendio nella notte. Indagano i carabinieri

TEMPO DI LETTURA 1 Minuto

Al momento non si conoscono le cause del rogo scatenatosi alcune notti fa (tra il 29 e il 30 ottobre) ad Ugento. Non è esclusa al momento l’origine dolosa.

Ancora fiamme nella notte nel Salento. Erano circa le 2.00, quando, in un deposito edile in Via Palermo a Ugento, per cause ancora da chiarire, ha preso fuoco un furgone, un Fiat Iveco, di proprietà di un 60enne imprenditore del luogo.

Sul luogo sono giunti i Vigli del Fuoco del Distaccamento di Gallipoli, che hanno domato il rogo e con loro anche i militari dell’Arma dei Carabinieri della Stazione locale.

Una volta terminate le operazioni di spegnimenti, gli agenti si sono messi all’opera per compiere tutti i rilievi del caso e stabilire le cause che hanno portato all’incendio.

Utili alle investigazioni potrà essere la visioni dei filmati di eventuali videocamere di sicurezza, non solo quelle private, posizionate in zona.

Le immagini satellitari del deposito dove si è scatenato l’incendio
Cronaca